Il Paese

Superficie: 86.600 kmq

Popolazione: 9,823,504 (Feb. 2016)

Capitale: Baku

Ordinamento dello Stato: Repubblica Presidenziale

Capo dello Stato: Presidente Ilham Aliyev

Città Principali: Baku, Ganja, Sumgayt, Nakhchivan, Mingachevir

Lingua Ufficiale: Azerbaigiano

Valuta Nazionale: Manat Azerbaigiano


Popolazione

 

L’Azerbaigian è sempre stato un paese multietnico e multi confessionale, costituendo un esempio virtuoso di convivenza tra culture differenti. Circa il 90% della popolazione appartiene all’etnia degli azeri; il resto della popolazione si divide tra dagestani, russi, armeni, ebrei e altri gruppi minori. La maggior parte della popolazione parla la lingua ufficiale del paese, ma anche il russo è molto diffuso.

Struttura Demografica: 0-14 anni: 22.4%; 15-64 anni: 71.6%; 65-altro: 6%

Geografia e Clima

Situato nella parte sudorientale del Caucaso, l’Azerbaigian rappresenta un vero punto di incontro tra continenti. Il paese confina a nord-ovest con la Georgia, a nord-est con la Russia, a ovest l’Aermenia, a sud con l’Iran e a sud-ovest con la Turchia. Trovandosi al crocevia tra l’Europa e l’Asia, l’Azerbaigian storicamente ha sempre avuto un ruolo importante a livello di rapporti internazionali sia commerciali che culturali.

Il clima si presenta come uno dei più ricchi e variegati del pianeta: su 12 zone climatiche esistenti, l’Azerbaigian ne presenta 9, spaziando dalle temperature fredde delle zone montuose settentrionali e occidentali al clima mite e temperato delle coste del Mar Caspio. La temperatura media annuale va da 14.5°C nelle zone di bassa pianura a 0°C e oltre nelle zone di montagna.

In Azerbaigian è possibile trovare tutte e quattro le stagioni contemporaneamente!

Economia

PIL: 73.56 miliardi USD

PIL pro capite: 3252.83 USD

Tasso di crescita 2015: 5.7%

Investimenti diretti esteri 2015: 1936 milioni USD

Settori/Prodotti Principali: petrolio, gas naturale, prodotti e attrezzature per campi petroliferi, acciaio, minerali di ferro, cemento, prodotti chimici e petrolchimici, tessili, cotone, grano, riso, uva, frutta, ortaggi, tè, tabacco, capre, maiali, pecore, bovini.


Informazioni Utili

 

Visti: Per viaggiare in Azerbaigian è necessario un visto la cui validità sarà di 30 giorni. Tra i vari documenti necessari, è importante controllare che il passaporto abbia una validità residua di almeno sei mesi e aver già effettuato la prenotazione del volo e dell’hotel. E’ consigliabile presentare la domanda con la relativa documentazione almeno 10 giorni prima della partenza.

Maggiori Informazioniwww.azembassy.it

Fuso Orario: tre ore avanti rispetto all’Italia

Elettricità: 220V, 50Hz